E’ giunta la conferma direttamente da Mark Zuckerberg e Facebook News.

Facebook ridurrà ulteriormente la visibilità dei post delle pagine nella sezione notizie.Verrà dato maggior spazio alle interazioni tra persone (quindi a post di familiari e amici) e meno ai contenuti pubblici di Editori e Aziende.

Saranno favoriti i gruppi/community (poiché di base hanno proprio le relazioni tra persone), i contenuti sponsorizzati e i contenuti che generano molti commenti e condivisioni.

Era da tempo che Facebook si stava preparando a questo cambiamento, infatti in questi ultimi mesi la portata organica dei post “free” e le conseguenti interazioni hanno subìto un notevole calo.

La modifica del feed notizie potrebbe sembrare un problema, invece va vista come un’opportunità per valorizzare ulteriormente la propria azienda ed emergere tra tutte le realtà presenti (anche concorrenti) che sottovalutano questa importante svolta nei social.

Per fare questo sarà necessario approntare una nuova strategia che comprenda un aggiornamento del piano editoriale e l’inserimento di contenuti sponsorizzati, che dovranno essere di diverso tipo e portata, ma soprattutto interessanti per il proprio pubblico.

Produrre contenuti di qualità, interagire con i propri utenti e non utilizzare il proprio spazio Facebook esclusivamente come una vetrina, sarà quello che ogni azienda dovrà fare per avere visibilità sulla piattaforma social più utilizzata.

Adattarsi ai cambiamenti ed evolvere la propria comunicazione social è l’unico modo per far si che Facebook sia una reale risorsa di business.

“Non possiamo dirigere il vento, ma possiamo orientare le vele”.
(P.A. Feliciani)

Fonti e link correlati:
Facebook News
Mark Zuckerberg Page

Condividi

questa pagina con i tuoi contatti