Il corretto utilizzo delle Immagini nel WEB è una materia piuttosto “spinosa” che è opportuno conoscere bene per non dover poi affrontare situazioni spiacevoli.

Spesso ci si trova a dover reperire immagini per costruire, aggiornare, modificare l’aspetto del proprio sito web o blog. 

Lasciati dare un consiglio: aprire un motore di ricerca, salvare e ripubblicare immagini web già presenti e pubblicate da altri, senza la loro espressa autorizzazione, non è una buona idea.

Esiste una normativa per la tutela del diritto d’autore (nello specifico, la materia è trattata dalla legge  22 aprile 1941, n. 633 ) che mette al riparo chi ha materialmente realizzato uno scatto (o ne ha acquisito i diritti) da utilizzi illeciti da parte di terzi.

Tralasciando i risvolti  legali legati ad eventuali citazioni o richieste di risarcimento da parte degli aventi diritto per un utilizzo non autorizzato (aspetto comunque assolutamente non secondario), consideriamo quanto possa essere deleterio, in termini di reputazione, se gli utenti che visitano il nostro sito o blog dovessero riconoscere immagini di loro proprietà.

Di fatto, scaricare immagini tramite siti appositamente creati (e no: Google Immagini non rientra in questa categoria) è la soluzione più sicura e corretta per costruire la parte “visual” del nostro sito web o blog.

Alcuni di questi siti permettono di scaricare gratuitamente, ma in quel caso bisogna porre molta attenzione nel leggere il regolamento del sito rispetto alla pubblicazione (perché talvolta non è consentita), mentre per altri siti il download e il successivo utilizzo delle immagini è consentito. Nei siti  a pagamento, invece, si acquistano crediti e abbonamenti e in base alla cifra investita si possono scaricare una determinata quantità di  immagini web professionali, di alta qualità e con licenza  d’utilizzo che si possono pubblicare online,  modificare e/o integrare in lavori di grafica.

Ecco un breve elenco di siti dove trovare le immagini giuste per la tua attività online.

A pagamento:

Gratuitamente:

 (Altri link per immagini web gratuite sono presenti in questo articolo di MySocialWeb)

Il consiglio, quindi, in un’ottica di autotutela, è di agire sempre nei limiti di ciò che è concesso dalla normativa: gli strumenti per farlo, come abbiamo visto, esistono e sono a nostra disposizione.

Foto: Fotolia

Condividi

questa pagina con i tuoi contatti